• Strumenti consigliati per il montaggio video

    Siamo consapevoli che gli strumenti software disponibili per creare e modificare le tue lezioni sono così tanti che è facile sentirsi disorientati. Per aiutarti a scegliere, abbiamo chiesto un feedback agli insegnanti Udemy e creato questo elenco che contiene gli strumenti di montaggio più utilizzati.

    Non importa quale applicazione software sceglierai, l'importante è iniziare con una versione gratuita di prova per essere sicuro che il programma soddisfi le tue esigenze. Se non sei sicuro sul tipo di lezione che sceglierai, prova innanzitutto a individuare gli obiettivi del corso e la sua struttura. Pianificando i contenuti potrai avere un quadro più chiaro di come organizzare il corso e di quali strumenti del software avrai bisogno per realizzare i tuoi obiettivi.

    Software e programmi consigliati

    PC o Mac

    • Camtasia Studio ($ 299): Questo strumento è dotato di funzioni zoom e panoramica molto semplici ed è lo strumento più utilizzato tra gli insegnanti.
    • Debut Video Capture (gratuito o al costo di $ 29)
    • Screenr (gratuito o Premium)
    • Jing (gratuito)

    Solo per Mac

    • ScreenFlow ($ 99): Questo strumento è utilizzato soltanto dagli insegnanti più esperti.
    • Camtasia per Mac ($ 99): Questo strumento è dotato di funzioni zoom e panoramica molto semplici ed è lo strumento più utilizzato tra gli insegnanti.
    • iShowU ($ 20-69)
    • Quicktime (gratuito)

    Solo per PC

    • CamStudio (gratuito): È uno strumento per il montaggio open source che include l'integrazione della webcam.
    • Front Cam ($ 30)
    • Microsoft Expression (gratuito)

    Strumenti aggiuntivi

    • Se vuoi puoi chiedere a qualcun altro di montare i tuoi video! Dai un'occhiata alla partnership tra Udemy e Videopixie: potrai ottenere il 40% di sconto per due diversi pacchetti di montaggio video.
    • Anche su Udemy Studio puoi chiedere aiuto per la produzione del tuo video. Ci sono buone probabilità che un altro insegnante abbia già riscontrato i tuoi stessi problemi. Prova a fare una domanda e vedrai che qualcuno sarà pronto ad aiutarti!

    Ulteriori informazioni

    Per ulteriori informazioni sulla qualità di registrazione del video, dai un'occhiata a questi articoli:

    Leggi articolo
  • Qualità video: Impostazioni ottimali per l'esportazione dei video

    Prima di caricare le lezioni, assicurati di esportare le lezioni video utilizzando le impostazioni ottimali per l'esportazione come suggerito di seguito. La qualità dei video è molto importante per gli studenti ed è una componente fondamentale anche del nostro Processo di controllo qualità, quindi presta molta attenzione a queste informazioni.

    Impostazioni ottimali per l'esportazione dei video registrati in formato HD​a 720p

    • Modifica il formato di compressione video a H.264 o MPEG-4
    • Frequenza dati/bit: 3000 kbit/secondo
    • Rapporto di aspetto 16:9
    • Dimensioni: 1280x720
    • Per i fotogrammi al secondo, ti consigliamo impostazioni differenti a seconda del formato della lezione:
      • Fotogrammi al secondo per video screencast: 10 fotogrammi al secondo (10 FPS)
      • Fotogrammi al secondo per i video con insegnante in primo piano: 30 fotogrammi al secondo (30 FPS)

    Impostazioni ottimali per l'esportazione dei video registrati in formato HD​a 1080p

    • Modifica il formato di compressione video a H.264 o MPEG-4
    • Frequenza dati/bit: 3000- 5000 kbit/secondo
    • Rapporto di aspetto 16:9
    • Dimensioni: 1920x1080
    • Per i fotogrammi al secondo, ti consigliamo impostazioni differenti a seconda del formato della lezione:
      • Fotogrammi al secondo per video screencast: 10 fotogrammi al secondo (10 FPS)
      • Fotogrammi al secondo per i video con insegnante in primo piano: 30 fotogrammi al secondo (30 FPS)

    Nota: gli studenti che visualizzano i corsi con il nuovo riproduttore in streaming adattivo di Udemy avranno una risoluzione di 1080p, a condizione che utilizzino l'opzione di qualità "Auto" e che abbiano una connessione Internet abbastanza potente.

    Come modificare le impostazioni per l'esportazione utilizzando un normale software

    Camtasia:
    Seleziona Condividi > Impostazioni di esportazione avanzate > Seleziona nell'elenco di esportazione > Esporta in formato Quicktime MPEG-4 > Seleziona Opzioni per modificare il resto delle opzioni

    Windows Movie Maker:
    Seleziona Home > Salva filmato > In fondo all'elenco a discesa, seleziona Crea impostazioni personalizzate per modificare il resto delle opzioni

    iMovie
    Seleziona Condividi > Esporta utilizzando Quicktime > Esporta in formato MPEG-4 > Seleziona Opzioni per modificare il resto delle opzioni

    ScreenFlow
    Seleziona File > Esporta > Personalizza > Impostazioni per modificare il resto delle opzioni

    Quicktime
    Seleziona File > Salva con nome > Formato > 720p

    Ulteriori informazioni sulla qualità video

    Vuoi ricevere maggiori informazioni per realizzare dei video di ottima qualità per le tue lezioni? Dai un'occhiata a questi articoli:

    Leggi articolo
  • Qualità video: Impostazioni ottimali per la registrazione video

    Dopo aver preparato le attrezzature di registrazione, è importante utilizzare le impostazioni corrette per ottenere un video di ottima qualità. Verifica le attrezzature prima di iniziare la registrazione e accertarti che le impostazioni siano configurate in base alle raccomandazioni riportate qui di seguito:

    • Impostazioni qualità: Utilizzare un'alta risoluzione: 720p o HD
    • Tipo di compressione: H.264
    • Rapporto di aspetto: 16:9
    • Risoluzione: 1280x720
    • Fotogrammi al secondo: 10-15 (preferito)
    • Riordino fotogrammi: Non selezionato
    • Fotogrammi chiave: Automatico
    • Velocità di trasmissione dati: Automatica


    Una volta terminata la registrazione, assicurati di esportare i tuoi video utilizzando le impostazioni ottimali consigliate per l'esportazione. Maggiori informazioni disponibili qui: Qualità video: Impostazioni ottimali per l'esportazione dei video.

    Non sei sicuro che la qualità video sia quella giusta? Invia un video di prova e il team Udemy sarà lieto di inviarti un feedback per confermarti che sei sulla strada giusta.

    Ulteriori informazioni sulla qualità video

    Vuoi ricevere maggiori informazioni per realizzare dei video di ottima qualità per le tue lezioni? Dai un'occhiata a questi articoli:

    Leggi articolo
  • Qualità video: Allestire il tuo "Studio di registrazione"

    Sappiamo che trovare un posto tranquillo dove registrare le lezioni può essere difficile. Allestire uno spazio dedicato alla registrazione delle lezioni all'interno della tua abitazione è un ottimo modo per realizzare registrazioni con un'elevata qualità audio e video. Di seguito, sono riportati alcuni suggerimenti per impostare uno "studio di registrazione" fai da te, ovunque sia:

    • Spegni eventuali ventole o ventilatori presenti nella stanza, così come qualsiasi dispositivo elettronico come il televisore e il telefono.
    • Assicurati che non vi siano altre persone nei pressi della stanza.
    • Se la stanza è molto grande, è necessario insonorizzarla, se possibile. Di seguito sono riportati alcuni suggerimenti per allestire il tuo studio domestico.

    Garantire la buona qualità dei video

    • Non possiedi uno studio di registrazione professionale? Nessun problema! Segui questi suggerimenti per trasformare qualsiasi ambiente in uno studio in cui poter lavorare.
    • L'illuminazione è molto importante per i tuoi video. Se gli studenti non riescono a vederti, come possono imparare? Guarda questo video su come creare un fantastico kit di illuminazione in modo economico.
    • A volte l'idea di trovarsi di fronte alla telecamera fa paura! Questo video dà alcuni suggerimenti per essere disinvolti e naturali davanti a una telecamera.
    • Se sei interessato a creare una lezione con strumenti di presentazione, valuta PowerPoint, Keynote o Prezi. Fai clic qui per avere maggiori informazioni sui software consigliati per la creazione di video e il montaggio.

    Garantire la qualità dell'audio

    Dopo aver allestito il tuo studio domestico, segui questa procedura per assicurarti che le registrazioni siano il più chiare possibile:

    • Prima di iniziare la registrazione, assicurati che il microfono sia collegato correttamente e che il software di registrazione lo riconosca.
    • Parla chiaramente e direttamente nel microfono per evitare suoni ovattati. Fai in modo che il microfono si trovi vicino alla bocca per essere sicuro che qualsiasi contenuto audio sia captato!
    • Guarda questo video per imparare un trucco semplice (ma molto efficace!) che ti permetterà di ottenere un audio di buona qualità per i tuoi video realizzati con screencast.
    • Se hai già registrato il tuo audio ma hai riscontrato dei problemi, dai un'occhiata a questo articolo nel quale troverai problemi e soluzioni frequenti sulla qualità dell'audio.

    Non sei sicuro che la qualità audio e video sia quella giusta? Invia un video di prova e il team Udemy sarà lieto di inviarti un feedback per confermarti che sei sulla strada giusta.

    Ulteriori informazioni

    Vuoi ricevere maggiori informazioni per realizzare delle lezioni con video e audio di ottima qualità? Dai un'occhiata a questi articoli:

    Leggi articolo
  • Video: Standard di qualità

    Le prime impressioni sono importanti e realizzare un video di alta qualità è fondamentale per aumentare la partecipazione degli studenti. In un sondaggio che abbiamo condotto, è emerso che il 75% degli studenti partecipanti considera la qualità audio e video essenziale per garantire una buona esperienza del corso.

    Ricorda che questi elementi vengono verificati durante il Processo di controllo qualità.

    Buone pratiche

    • Durata della lezione: Ti consigliamo di creare lezioni della durata di 5-7 minuti
    • Impostazioni video: Video in HD (con risoluzione minima a 720p) con illuminazione chiara, una struttura precisa e una videocamera stabile con video esportati in formato 16:9. Queste impostazioni garantiscono che le lezioni siano ottimizzate per i dispositivi mobili.
    • Illuminazione: Chiara ed equilibrata, con ombre ridotte al minimo.
    • Inquadratura: Utilizza uno sfondo pulito, uniforme e che non crei distrazioni. Lo sfondo deve creare un contrasto con il soggetto in modo tale da far risaltare la persona che parla.
    • Dimensione del file: I file non devono essere superiori a 1 GB. Esempi di file compatibili sono mp4, .mov e .wmv
    • Ottimizzato per dispositivi mobili: I testi devono essere abbastanza grandi da poter essere visualizzati su uno schermo di dimensioni ridotte.
    • Coinvolgimento: Crea un contatto visivo con il pubblico. Parla come se ti trovassi di fronte a un gruppo di amici

    Prima di registrare tutte le lezioni, invia un video di prova: un membro del team Udemy esaminerà le impostazioni di registrazione audio (e video) per assicurarsi che tu abbia successo nel Processo di controllo qualità e nel marketplace di Udemy.

    Requisiti minimi per superare il nostro Processo di controllo qualità

    • Le riprese devono essere realizzate in HD (con risoluzione minima a 720p) e avere una buona illuminazione, un'inquadratura corretta e una videocamera stabile.
    • I video devono inoltre avere un audio di alta qualità. Per saperne di più sui nostri criteri per la qualità audio, fai clic qui.
    • Le lezioni devono avere una durata compresa tra 2 e 20 minuti.
    • Le presentazioni con diapositive esportate e commento audio non sono ammesse a meno che non soddisfino i seguenti requisiti:
    • I video non possono avere una sola diapositiva statica accompagnata da una narrazione audio.
    • Tutte le diapositive devono essere pertinenti alla narrazione e non devono limitarsi a sottotitolare l'audio.

    Attrezzature e software consigliati

    Ci sono così tanti modi per creare i contenuti del tuo corso online, e così tanti strumenti per girare e montare i video, che è facile sentirsi disorientati. Dai un'occhiata agli articoli seguenti dove troverai i nostri consigli:

    Ulteriori informazioni sulla qualità video

    Vuoi ricevere maggiori informazioni per realizzare dei video di ottima qualità per le tue lezioni? Dai un'occhiata a questi articoli:

    Leggi articolo
  • Video promozionale: Standard di qualità

    Come creare un video promozionale di qualità

    Il video promozionale offre un'anteprima del corso agli studenti che non sono ancora iscritti. Pertanto, è fondamentale che il video descriva esattamente come si sviluppa il corso (i valori alla base della sua realizzazione, lo stile di insegnamento e gli obiettivi).

    Il video promozionale è una sorta di trailer: deve entusiasmare così tanto i tuoi studenti al punto da spingerli immediatamente ad acquistare il tuo corso! Ciò significa creare un video promozionale coinvolgente, accattivante e ben fatto ma che allo stesso tempo sia in grado di fornire informazioni sul tuo stile di insegnamento e sui contenuti.


    Se ti sembra impossibile concentrare tutte queste cose in un breve video, niente paura! Ecco qui qualche suggerimento per realizzare video promozionali di successo.

    Panoramica

    • I tuoi video promozionali non dovrebbero superare i 90-120 secondi.
    • Mostra il tuo volto! Nei video promozionali dovrebbe esserci sempre l'insegnante in primo piano.
    • La musica può essere un valore aggiunto. Pensa a come poter aggiungere brani musicali per rendere il tuo video più coinvolgente.
    • Per un esempio di ottimo video promozionale dai un'occhiata qui.
    • Sii fedele al contenuto del corso. Se sei tu la voce narrante dell'intero corso, non utilizzare una voce narrante diversa per il video promozionale perché rischi di confondere gli studenti. Allo stesso modo, dichiarare nel tuo video promozionale che il corso tratterà l'argomento "x" mentre in realtà verterà sull'argomento "y" è fuorviante. Assicurati che il tuo video promozionale sia ben fatto ma fornisca allo stesso tempo informazioni accurate.

    Come creare un video promozionale di successo

    Segui questa procedura per garantire che il tuo video promozionale porti al maggior numero di conversioni possibile. Sentiti libero di inserire eventuali modifiche come hanno fatto gli insegnanti negli esempi qui sotto!

    Fase 1.
    [20-30 secondi]. Dai il benvenuto agli studenti del corso e presentati. Introduci il corso con 1 frase, poi aggiungi una panoramica di 1-2 frasi in cui descrivi la tua esperienza nel campo.

    • Esempio: "Benvenuti al corso Pasta Making 101, il corso in cui ti illustrerò la procedura completa per preparare la pasta, partendo da zero. Mi chiamo Mario Batali, sono uno chef pluripremiato, possiedo 3 ristoranti e sono un appassionato di cultura italiana".

    Fase 2.
    [20-30 secondi]. Introduzione e panoramica del corso. Fornisci una visione d'insieme dei vantaggi del corso, degli argomenti trattati e delle competenze che lo studente acquisirà dopo aver completato il corso.

    • Esempio: "Pasta Making 101 è un corso introduttivo per gli chef casalinghi che vogliono migliorare le loro competenze nell'ambito della cucina italiana e della preparazione della pasta. Durante il corso, impareremo le tecniche utilizzate dagli Executive Chef di tutto il mondo e analizzeremo in modo dettagliato la procedura per preparare questi capolavori a casa, lasciandoci sfuggire qualche "segreto professionale".

    Fase 3.
    [10-30 secondi]. Fai un elenco degli elementi principali del corso (senza inserire descrizioni). Crea un elenco puntato.

    • Esempio: "Il nostro obiettivo è quello di renderti subito operativo e per questo ci occuperemo di diversi tipi di pasta di tutto il mondo, analizzando le attrezzature di base, la preparazione degli ingredienti, le tecniche di lavorazione, la proporzione ideale acqua-amido, i metodi di ebollizione e alcune delle mie ricette di famiglia preferite. Alla fine del corso, diventerai un esperto nella preparazione della pasta e ti sentirai pronto per aprire un ristorante pop-up o semplicemente organizzare una deliziosa cena tra amici".

    Fase 4.
    [20-30 secondi]. Descrizione dello studente ideale. Descrivi il tuo pubblico target e lo studente ideale.

    • Esempio: "Questo corso è rivolto a cuochi casalinghi appassionati che vogliono migliorare le loro competenze. Sei un cuoco principiante, che sa come muoversi in cucina ma vuoi imparare di più. Non vedi l'ora di organizzare una cena tra amici e sei un vero amante della pasta".

    Fase 5.
    [10-20 secondi]. Ringraziamenti e inviti a partecipare. Ringrazia i tuoi potenziali studenti per aver guardato il video promozionale e indica come procedere per acquistare il corso.

    • Esempio: "Grazie per l'interesse in Pasta Making 101, spero di averti trasmesso il mio stesso entusiasmo! Se vuoi saperne di più e iscriverti al corso, premi sul pulsante Iscriviti o fai una prova utilizzando la funzionalità di anteprima gratuita. Ci vediamo al corso!"

    Esempi

    Ottimo esempio di video promozionale Cattivo esempio di video promozionale

    Riassumendo:

    Il tuo video promozionale deve essere breve, piacevole, ben fatto e coinvolgente. Spiega agli studenti in che modo il corso li aiuterà e che cosa impareranno. Il tuo video promozionale deve invogliare gli studenti all'acquisto del corso subito dopo averlo visto.

    • Il tuo video promozionale deve fornire informazioni agli studenti sul corso (traguardi e obiettivi, struttura) e deve fungere da introduzione al corso.
    • Il tuo video promozionale non deve violare le Linee guida della community di Udemy e deve rispettare gli standard audio e video stabiliti da Udemy.


    Se vuoi sapere come fare per caricare il video promozionale del tuo corso fai clic qui

    Leggi articolo
  • Buone pratiche per la registrazione video

    Ci sono così tanti modi per creare i contenuti del tuo corso online, e così tanti strumenti per girare e montare i video, registrare con un audio impeccabile e impostare l'illuminazione, che è facile sentirsi disorientati. Di seguito, sono riportati alcuni suggerimenti per aiutarti!

    Buone pratiche

    • Illuminazione - mantienila chiara ed equilibrata.
    • Audio - utilizza un microfono di qualità e assicurati che l'audio sia chiaro, definito e ben udibile. Ricorda che buona parte della qualità di un video deriva dalla sua qualità audio. Infatti, se hai intenzione di acquistare delle attrezzature, è meglio investire prima in un microfono di alta qualità e poi in un'ottima videocamera.
    • Video - utilizza un'alta risoluzione: 720p o HD (la maggior parte degli smartphone moderni e delle fotocamere digitali possono registrare a una risoluzione di 720p). Il formato 720p ha una risoluzione di 1280x720 o un rapporto di aspetto di 16:9 (come un televisore widescreen). Qui puoi trovare le migliori impostazioni per l'esportazione.
    • Inquadratura - assicurati di avere uno sfondo pulito e inquadra bene gli oggetti. Per i video in stile ritratto, assicurati che gli oggetti siano ben illuminati e che lo sfondo crei contrasto (può essere di colore chiaro o scuro); si consiglia un'inquadratura che parta dall'area superiore del busto (per i corsi di fitness, l'inquadratura ravvicinata è la migliore).
    • Lunghezza del video - i video devono avere una durata inferiore ai 20 minuti, anche se la maggior parte delle lezioni video ha una durata di 5-10 minuti (la durata esatta varia in base ai contenuti).
    • Tipo di file - fai in modo che i file non pesino più di 1.0GB, usa i formati .mp4, .mov, o .flv e un rapporto d'aspetto 16:9 widescreen (il 4:3 è comunque accettato).
    • Crea una connessione - immagina di rivolgerti a una persona quando registri il tuo video. Guarda direttamente nella fotocamera per entrare in contatto con il pubblico.

    Video

    • Può andare bene qualsiasi fotocamera, dalle DSLR, alle videocamere Flip o alle webcam (non particolarmente consigliate, assicurati di testare la tua webcam per un'elevata qualità di immagine).

    Audio

    • I microfoni USB devono collegarsi direttamente al tuo computer. Valuta l'utilizzo del microfono Blue Yeti ($ 120-$ 220) o il Blue Snowball ($ 65-$ 120).
    • Utilizza microfoni lavalier o a clip da agganciare al bavero. Valuta l'utilizzo di Audio Technica ATR 3350 ($ 30)

    Software di registrazione dello schermo

    • Camtasia Studio ($ 299) PC o Mac- Funzione zoom e panoramica molto semplici, lo strumento più utilizzato dagli insegnanti.
    • Screenflow ($ 99) solo Mac- Molto utilizzato su Mac dai nostri insegnanti più esperti
    • CamStudio (gratuito) solo PC - Open source, include l'integrazione della webcam
    • Camtasia per Mac ($ 99) solo per Mac - molto facile da utilizzare, è lo strumento più utilizzato dagli insegnanti.
    • Debut Video Capture (gratuito o al costo di $ 29) per Mac o PC
    • Front Cam ($ 30) per PC
    • iShowU ($ 20-69) solo per Mac
    • Microsoft Expression (gratuito) solo per PC
    • Screenr (gratuito o Premium) per Mac o PC
    • Quicktime (gratuito) Mac
    • Jing (gratuito) per Mac o PC

    Illuminazione

    • I sistemi di illuminazione possono essere creati utilizzando lampade di casa o acquistando un kit professionale. Valuta l'utilizzo di un softbox.

    Presentazione

    • Ci sono diversi modi per creare una presentazione. Valuta l'utilizzo di PowerPoint, Keynote o Prezi.

    Fai una rapida prova gratuita per qualsiasi applicazione software di registrazione e valuta se lo strumento ti permette di impostare il video del corso online secondo le tue esigenze. Prima di impostare il video di una lezione pensa agli obiettivi del corso e poi decidi come strutturare il video. Se hai fin da subito un'idea chiara del tipo di esperienza formativa che vuoi offrire, sarà più facile capire di quali strumenti all'interno del software avrai bisogno.

    Leggi articolo