• Perché non riesco a inviare la mia e-mail promozionale o il mio annuncio?

    Se hai problemi o ricevi notifiche di avvertimento mentre provi a inviare un annuncio o un'e-mail promozionale, prova a seguire questi passaggi per la risoluzione dei problemi.

    Risoluzione dei problemi relativi all'invio di annunci e di e-mail promozionali

    Link non ammessi

    Se hai ricevuto una notifica di avvertimento relativa ai link, ricorda che non è consentito inserire link esterni nelle e-mail promozionali e che i link ai corsi Udemy non possono essere inviati negli annunci. Rimuovi questi link e riprova.

    Falsi avvertimenti relativi a link esterni

    Se non hai inserito alcun link esterno, l'editor dell'annuncio e dell'e-mail promozionale potrebbe confondere con un link una stringa di testo con un punto al centro. Per risolvere il problema, rimuovi qualsiasi segno di punteggiatura non necessario e assicurati che ci sia uno spazio dopo ogni punto. Ad esempio, il testo "È un ottimo affare. Il mio corso costa soltanto $ 15." potrebbe attivare un avvertimento per un link esterno a causa di "affare.Il mio".

    Talvolta si possono generare falsi avvertimenti per i link quando un annuncio o un'e-mail promozionale viene copiato e incollato da un'altra fonte (Microsoft Word, Google Doc, ecc.). Poiché la presenza di formattazione incorporata può causare problemi inaspettati, consigliamo agli insegnanti di comporre il messaggio dell'annuncio utilizzando l'editor di testo. È possibile risolvere il problema anche incollando il testo nello strumento per gli annunci e le e-mail promozionali senza mantenere la formattazione.

    Inviare e-mail promozionali per corsi gratuiti

    Assicurati di non inviare e-mail promozionali per i tuoi corsi di insegnamento gratuiti. L'invio delle e-mail promozionali non è consentito per i corsi gratuiti.

    Se continui a riscontrare problemi durante l'invio delle tue notifiche, contatta il Supporto Udemy inserendo nel messaggio il testo ed eventuali immagini, per permetterci di esaminare ulteriormente il problema. Anche l'invio di uno screenshot con l'errore riscontrato può aiutare il team di supporto.

    Leggi articolo
  • Buone pratiche: Creare un oggetto efficace per le e-mail promozionali

    Un oggetto chiaro e convincente nelle tue e-mail promozionali permette di attirare l'attenzione degli studenti e di spingerli ad aprire e leggere i messaggi. D'altro canto, se l'oggetto dell'e-mail risulta eccessivamente commerciale e stereotipato, può allontanare i potenziali studenti e spingerli ad annullare l'iscrizione a tutte le tue e-mail promozionali.

    Qui sono riportate alcune buone pratiche per aiutarti a catturare l'attenzione degli studenti.

    • Scrivi titoli brevi e concisi
      • I dati dimostrano che gli studenti spesso ignorano le email con oggetti lunghi.
    • Evita i punti esclamativi, le frasi scritte interamente in maiuscolo e i termini smaccatamente commerciali
      • Titoli con punti esclamativi o scritti interamente in maiuscolo hanno un impatto negativo sugli studenti. Gli studenti potrebbero annullare l'iscrizione alle e-mail e questo impedirà loro di ricevere le tue notifiche in futuro.
    • Offri ai tuoi studenti un valido motivo per aprire l'email, ma evita parole abusate come "gratuito", "saldi", "% di sconto"
      • Parole spesso abusate come "gratuito" possono attivare i filtri antispam e risultare banali. Per questo, quando scrivi un oggetto per la tua e-mail promozionale, considera la possibilità di creare un'occasione precisa relativa alla promozione. L'occasione potrebbe essere il momento dell'anno, un compleanno, un traguardo personale, ecc. Ad esempio, potresti offrire una promozione speciale sul tuo corso durante la settimana del tuo compleanno. L'oggetto della tua e-mail promozionale potrebbe essere "Festeggia con me questa settimana".
    • Considera la possibilità di impostare i titoli sotto forma di domande
      • Se ad esempio vuoi inviare un'e-mail promozionale per il tuo nuovo corso sugli errori più comuni commessi dagli imprenditori alle prime armi, il titolo sotto forma di domanda potrebbe essere: "Perché la maggioranza degli imprenditori non ha successo?".
    • Prova diversi titoli
      • Fare diverse prove ti aiuta a capire quali titoli hanno maggiore impatto sugli studenti. Se usi sempre lo stesso titolo, gli studenti rischiano di perdere rapidamente l'interesse nei tuoi messaggi e smettere di aprirli.

    Dai un'occhiata agli esempi di titolo qui sotto:

    Leggi articolo
  • Email promozionali: Regole e linee guida

    Le e-mail promozionali hanno lo scopo di far conoscere agli studenti di un corso gli altri corsi Udemy tenuti dallo stesso insegnante. Possono essere inviate esclusivamente ai tuoi studenti e possono includere unicamente informazioni relative ai tuoi corsi. Non occuparti del marketing di corsi tenuti da altri insegnanti perché questo comportamento comprometterebbe le tue relazioni con gli studenti, che potrebbero contrassegnare i tuoi messaggi (e i nostri) come spam. Fai clic qui per ulteriori informazioni su come utilizzare le e-mail promozionali in modo efficace.

    Insegnanti - Linee guida dettagliate

    • Puoi inviare solo due e-mail promozionali al mese per ogni corso.
    • Puoi inviare e-mail promozionali solo nell'ambito dei corsi per i quali sei indicato come insegnante.
    • Puoi inviare link di codici coupon per i tuoi corsi. Per ulteriori informazioni sulla creazione dei codici coupon per i tuoi corsi, fai clic qui.
    • Non puoi inserire link esterni o riferimenti a link esterni nelle tue e-mail promozionali. Tale divieto si applica, a titolo esemplificativo ma non esaustivo, a eventuali link a YouTube, altre piattaforme di corsi, pagine contenenti richieste di denaro o informazioni personali e siti web personali.
    • Non puoi chiedere o pubblicare informazioni personali relative agli studenti.

    Se un insegnante dovesse contravvenire palesemente allo spirito delle politiche di Udemy nel tentativo di aggirare il sistema o qualora notassimo un impatto negativo sull'esperienza degli studenti (elevati tassi di annullamento delle iscrizioni o di richieste di rimborso), si riterranno violate le nostre politiche.

    Politica di escalation

    Scopri cosa accade se vengono violate le nostre politiche qui.

    Leggi articolo
  • Buone pratiche: Come creare annunci efficaci

    Gli annunci possono essere utilizzati per ravvivare l'interesse nei confronti del tuo corso. Hai trovato di recente un interessante articolo sull'argomento del tuo corso? O magari vuoi informare gli studenti dell'aggiunta di una nuova lezione? Creare e inviare un annuncio accattivante può aiutarti ad attirare l'attenzione del tuo pubblico di studenti risvegliandone l'interesse.

    Ecco alcuni suggerimenti utili agli insegnanti per la creazione di annunci accattivanti che mantengano vivo l'interesse degli studenti nei confronti del corso:

    • Includi una competizione o un invito all'azione proponendo agli studenti di completare determinate lezioni o sezioni del corso.
    • Ispira i tuoi studenti con notizie del settore e mantieni vivo il loro interesse per la materia.
    • Fai sapere agli studenti che hai aggiornato o aggiunto dei contenuti: il tuo coinvolgimento catturerà la loro attenzione!
    • Ricorda, gli annunci servono a risvegliare l'interesse e la partecipazione degli studenti del tuo corso. Non indirizzare gli studenti a materiale promozionale, interno o esterno al sito. Si tratta di una violazione delle nostre politiche.

    Gli insegnanti che inviano annunci utili possono ottenere un significativo aumento del numero di studenti che partecipa attivamente al corso (come è successo a Seth, che ha avuto un aumento dell'86% del numero di studenti che usufruiscono dei suoi contenuti). Di seguito, sono riportati degli esempi di alcuni insegnanti che hanno saputo sfruttare questo strumento in maniera efficace.

    Un caloroso benvenuto

    Pochi giorni dopo aver pubblicato il suo corso, Seth ha inviato un annuncio di benvenuto che ha aumentato dell'86% le visite alla pagina del corso! Ecco l'annuncio:



    Invia questo tipo di annunci poco dopo il lancio del corso o dopo un gran numero di iscrizioni. Ecco la ricetta per il successo:

    • Crea un'introduzione convincente:
      • "Benvenuto al corso che…"
        • ...ti cambierà la vita con il potere della tua tastiera!
        • ...ti darà gli strumenti necessari per acquisire sicurezza e avviare la tua attività!
        • ...(inserisci qui la tua missione!)
    • Dai dei consigli a chi è alle prime armi:
      • Consiglia agli studenti di partecipare al corso con un amico o un collega Udemy, scrivere sul forum di discussione, fare domande e partecipare attivamente senza smettere mai di imparare.
      • Fai sapere agli studenti che possono contare su di te e i suoi loro compagni di corso per un sostegno reciproco!
    • (facoltativo) Inserisci link a risorse gratuite:
      • Puoi inserire risorse gratuite nelle sezioni riservate ai materiali supplementari delle tue lezioni oppure tenere gli studenti costantemente aggiornati sulle novità del settore inviando articoli o post di blog
      • Ricorda che se hai intenzione di utilizzare risorse esterne, non devi inserire link a contenuti a pagamento, "squeeze page" o altro tipo di materiale non didattico. Evita di utilizzare gli annunci a scopo promozionale.
    • Ispirai tuoi studenti!
      • Le parole di Seth Godin "Go make a ruckus" (Vai e spacca tutto) hanno accompagnato tutto il suo corso. Motiva gli studenti in maniera personale e originale!

    Competizioni

    I tuoi studenti sono poco partecipativi? Prova a promuovere il completamento del corso con una competizione. A volte gli studenti hanno bisogno di una spinta in più per arrivare alla fine del corso! Scopri in che modo Silviu ha organizzato la sua competizione:


    Ecco alcuni suggerimenti su come organizzare una competizione di successo in modo regolare:

    • Offri un premio a un massimo di cinque vincitori fortunati
    • Rassicura gli studenti sulla riservatezza dei loro dati personali e accertati di poter consegnare il premio tramite un canale sicuro alternativo, se necessario.
    • Garantisci uno o più metodi di partecipazione quali il completamento del corso, l'utilizzo delle domande o dei post delle discussioni. Non chiedere loro di lasciare una recensione per vincere un premio. Ciò violerebbe le politiche di Udemy perché sarebbe considerato uno scambio tra recensioni e beni o servizi.


    Notizie specifiche del settore

    Gregory Caremans invia agli studenti annunci brevi, ma utili contenenti articoli sulle neuroscienze e sugli studi comportamentali:



    Nell'annuncio qui sopra, Gregory ha inserito un link a un articolo pubblicato su "Psychology Today" ricevendo commenti interessanti da parte degli studenti. Siccome sei sicuramente sempre aggiornato sulle novità del tuo settore, sentiti libero di condividerle anche con i tuoi studenti! Ma ricordati che le risorse devono essere gratuite, accessibili e didattiche. Prova a cercare informazioni sull'argomento del tuo corso in The New York Times, WIRED, BBC o in qualsiasi altro sito web pubblico.

    Contenuti aggiornati o migliorati

    Aggiungendo nuovi contenuti (o migliorando i vecchi) dimostri agli studenti il tuo impegno nei confronti del corso e della loro esperienza di apprendimento. Dai un'occhiata all'annuncio di Tim Buchalka. I suoi annunci ricevono moltissimi commenti e generano molti post di discussione tra gli studenti (Tim riceve ogni mese più di 100 post dai suoi studenti). Se investi nel corso, gli studenti spesso ti restituiranno il favore!


    Il segreto per ottenere tutto ciò è semplice: Carica il nuovo materiale, scrivi l'annuncio e accetta eventuali commenti e suggerimenti!

    Cosa evitare

    A volte si può imparare anche dagli errori degli altri, quindi ecco un pessimo annuncio che NON dovresti usare come riferimento!

    Leggi articolo